Come Scommettere su Baseball

baseballIl baseball è uno degli sport di squadra più popolari al mondo. Anche se il gioco è estremamente popolare negli Stati Uniti, è nato in Gran Bretagna a metà del XVIII secolo. Più tardi, nel XIX secolo, il gioco fu portato nel continente nordamericano dagli immigrati inglesi e divenne rapidamente lo sport nazionale degli Stati Uniti. Questo sport è giocato professionalmente dalle squadre della Major League Baseball (MLB).

La MLB è divisa in due leghe: American League e National League. Ciascuna delle due leghe ha tre divisioni: West, East e Central. Il vincitore è determinato dai playoff del campionato annuale, chiamato World Series.

In termini generali, il baseball rientra nella categoria dei giochi con mazza e palla. Una partita di baseball viene giocata da due squadre, ciascuna con un totale di nove giocatori. I giocatori delle squadre in competizione si alternano in posizione di battuta e campo. Un giocatore in battuta di una squadra deve intercettare la palla del lanciatore della squadra in campo. Se la palla viene colpita, il giocatore deve correre in senso orario e avanzare di quattro basi prima di tornare alla casa base. Il gioco consiste in un totale di nove inning. Un inning è considerato completato quando entrambe le squadre hanno fatto a turno per battere la palla. La squadra che segna un numero maggiore di punti, chiamati “run”, vince la partita.

Trova i migliori bookmaker italiani qui

888sport
100% fino a €100 Bonus di benvenuto
€10 Deposito minimo
888sport
Eccellente (4.98 of 5.00)
bet365
100% fino a €100 Bonus di benvenuto
€5 Deposito minimo
bet365
Eccellente (4.44 of 5.00)
Betway
Fino a €250 Bonus di benvenuto
€10 Deposito minimo
Betway
Eccellente (4.32 of 5.00)
Unibet
Fino a €10 Bonus di benvenuto
€10 Deposito minimo
Unibet
Eccellente (4.22 of 5.00)
Betfair
Fino a €210 Bonus di benvenuto
€10 Deposito minimo
Betfair
Eccellente (4.11 of 5.00)

Anche se il baseball è estremamente popolare negli Stati Uniti e in Canada, viene giocato in tutto il mondo. I fan di questo sport sostengono le loro squadre di baseball preferite piazzando scommesse. Oggi, questo è più facile che mai. Non è più necessario lasciare la propria casa e visitare un centro di scommesse. Puoi scommettere comodamente da casa, dato che esistono tantissimi bookmaker online che accettano scommesse su questo sport popolare.

Le scommesse online presentano diversi vantaggi. Primo, le quote offerte dai fornitori di scommesse online vengono aggiornate continuamente e sono molto più competitive di quelle disponibili nei bookmaker tradizionali. Secondo, il numero di opzioni è molto più elevato e vengono accettate tutte le tipologie di scommesse. Puoi scommettere su over/under. Anche le prop sono un’alternativa interessante. Alcuni scommettitori esperti appassionati di baseball scelgono di scommettere su selezioni multiple, conosciute come parlay o accumulatori. Le opzioni più popolari sono chiamate moneyline e run line.

Le scommesse online possono essere molto vantaggiose per gli scommettitori anche perché molti bookmaker offrono scommesse live (o in-play). Questo può aumentare le tue possibilità di vincita, dato che puoi piazzare scommesse sulle partite in corso. In questi casi, le scommesse vengono accettate dall’inizio alla fine della partita.

Anche le scommesse da dispositivo mobile sono altrettanto entusiasmanti. Potresti voler piazzare una scommessa sulla tua squadra preferita mentre sei lontano da casa e senza un computer. In questo caso, puoi usare un telefono per scaricare l’app di un bookmaker, installarla sul dispositivo e usarla per vedere le ultime quote e piazzare le tue scommesse sul baseball. La maggior parte dei bookmaker online offre una funzione di streaming in diretta che permette agli appassionati di baseball di guardare le partite in tempo reale, direttamente da computer o dispositivo mobile. È possibile trovare tutte le partite della MLB.

Continua a leggere sotto per trovare più informazioni sui tipi di scommesse sul baseball.

Opzioni di scommesse sul baseball

baseball bettingSe ti stai chiedendo perché così tanti scommettitori preferiscono scommettere sul baseball, la risposta è abbastanza semplice: scommettere su questo sport popolare è sia entusiasmante sia impegnativo. Una delle caratteristiche più apprezzate è la grande varietà di opzioni di scommessa sul baseball. Naturalmente, ogni opzione richiede una strategia diversa e potrebbe essere più o meno complicata da vincere. Ecco perché è importante conoscere bene ogni tipo di scommessa che puoi piazzare sul baseball.

Moneyline

Uno dei tipi di scommessa più comuni che si possono piazzare sul baseball è chiamata moneyline. Le scommesse moneyline sono abbastanza facili da capire. A prima vista, la moneyline assomiglia alla differenza di punti degli altri sport, ma le due scommesse hanno degli elementi diversi. Scegliendo la differenza di punti, scommetti sulla squadra vincente insieme al numero di punti. Non esiste una scommessa basata sulla differenza di punti nel baseball vera e propria. La moneyline richiede di prevedere correttamente solo la squadra vincente.

Le scommesse moneyline possono essere spiegate meglio con un esempio. Per esempio, immagina che i Detroit Tigers stiano giocando contro i Cleveland Indians. La quota per la partita è impostata come segue: Detroit Tigers +130, Cleveland Indians -140. Il meno scritto davanti al nome degli Indians indica che questa squadra ha più probabilità di vincere la partita. Il segno più d’altra parte, mostra che i Detroit Tigers sono gli sfavoriti e le loro possibilità di vincere sono molto più basse.

Gli scommettitori che sostengono gli Indians dovranno scommettere 140 € per vincere un profitto netto di 100 €. Al contrario, coloro che piazzano le loro scommesse sui Detroit Tigers dovranno mettere in gioco solo 100 € per vincere 130 €. Le moneyline sono tipicamente presentate in unità di scommessa di 100 €, ma questo non significa che gli scommettitori siano obbligati ad usare 100 € come unità di scommessa di base. Puoi scegliere di scommettere più o meno soldi. Maggiori sono le possibilità di vittoria del favorito, maggiore è la differenza nella moneyline. Se una squadra popolare come i Los Angeles Dodgers sta giocando contro una sfavorita come i Colorado Rockies, le quote potrebbero essere simili a queste: Los Angeles Dodgers -220, Colorado Rockies +190.

Run line

Un’altra alternativa popolare quando si scommette su partite di baseball è la scommessa run line. La run line ha una significativa somiglianza sia con la differenza di punti che con la moneyline, una combinazione delle due. Inoltre, la run line è l’equivalente reale della differenza di punti per il baseball.

Piazzando una scommessa sulla run line devi prevedere correttamente di quanti run (cioè punti) una squadra vince o perde. I punti nel baseball sono solitamente pochi, quindi in genere le run line sono fissate a 1.5 o 2.5. Se piazzi la tua scommessa su una run line di 1.5, la squadra che stai sostenendo deve vincere con un minimo di 2 punti. Solo in tal caso otterrai un profitto.

Facciamo un altro esempio: decidi di scommettere su una partita tra i San Francisco Giants e i San Diego Padres. La run line sarà diversa dalla moneyline, dato che a una delle due squadre viene dato un vantaggio virtuale di un certo numero di punti: San Francisco Giants -2.5 (+120), San Diego Padres +2.5 (-140). Il mezzo punto viene aggiunto per eliminare la possibilità di un pareggio che a sua volta porterà ad un push. Gli scommettitori che puntano sui Padres, stanno praticamente scommettendo che la squadra vincerà (o perderà) la partita con 2 run. Se si scommette sui Giants, ci si aspetta che vincano o perdano con almeno 3 run.

Handicap

A volte capita che sia presente una differenza sostanziale nelle prestazioni delle due squadre in competizione. Quando una delle squadre è considerata come una sicura vincitrice, la maggior parte delle scommesse vengono piazzate in suo favore. Se il favorito vince, i bookmaker dovranno spendere una quantità significativa di denaro per pagare le scommesse vincenti. In questi casi, i bookmaker tendono ad aggiungere un “handicap” per i favoriti. Viene dato un vantaggio virtuale agli sfavoriti per attirare più scommettitori. Vengono sottratti dei punti dal punteggio dei favoriti, aggiungendoli al punteggio finale degli sfavoriti.

Ecco un esempio per spiegare come funzionano le scommesse con handicap. Supponiamo che i New York Mets stiano giocando contro i Philadelphia Phillies. La maggior parte degli scommettitori sceglierebbe di puntare sui Mets perché è più probabile che vincano. Nonostante ciò, il bookmaker decide di imporre un handicap di +3 per i Phillies per aumentare artificialmente le loro possibilità di vittoria. Le quote e l’handicap saranno presentati nel modo seguente: Philadelphia Phillies +3 2.50, pareggio +3 5.50, New York Mets -3 1.76.

Come puoi vedere le quote per i Phillies sono più alte perché hanno meno probabilità di vincere la partita. Scommettendo sui Mets, prevedi che la squadra vinca con almeno 4 run. Poi di nuovo, se i Mets vincono con 3 run, questo è un pareggio, comportando una vincita di coloro che hanno scommesso sul pareggio. Tieni a mente che alcuni bookmaker non permettono di scommettere sui pareggi. In questi casi, viene aggiunto 0.5.

Over/under o totali

Solitamente, agli scommettitori inesperti viene consigliato di iniziare con le opzioni over/under. Questo perché è più facile fare un pronostico corretto quando si scommette su questa opzione. In questi casi il bookmaker online stabilisce un totale di punti per la partita di baseball. Gli scommettitori possono scegliere un numero di punti superiore rispetto al totale definito dal bookmaker, chiamato over. È possibile scegliere anche un numero inferiore, chiamato under. Tutti i nove inning devono essere giocati per convalidare la scommessa over/under. Se la partita viene annullata a causa delle cattive condizioni meteorologiche, la tua scommessa sarà classificata come “nessuna azione”: non perdi e non vinci, ti viene restituita la puntata.

Future

Le scommesse future sono adatte agli appassionati di sport che seguono da vicino ogni partita di baseball. Infatti, è consigliabile seguire ogni singola partita che viene giocata durante la stagione. Perché? Perché con le future scommetti praticamente sul risultato finale del campionato delle World Series. Stai scommettendo sul vincitore della stagione.

Come puoi immaginare, tali previsioni sono piuttosto difficili da fare: è meglio aver guardato tutte le partite della stagione precedente. Questo ti aiuterà a valutare le prestazioni delle squadre.

Le scommesse future possono anche essere piazzate sulla squadra che pensi che vincerà la divisione o il gagliardetto della lega. Nota che tali scommesse devono essere piazzate prima dell’inizio della stagione. Molti fattori possono influenzare il risultato finale: alcuni giocatori potrebbero subire gravi infortuni o la partita finale della stagione potrebbe essere giocata in cattive condizioni atmosferiche. Non si sa mai cosa succederà nei prossimi mesi. Inoltre, le quote per le scommesse future vengono costantemente modificate man mano che la stagione si avvia verso la fine. Puoi piazzare anche scommesse future sulle vittorie stagionali. Queste assomigliano a over/under, ma devi prevedere il numero di run di una squadra per l’intera stagione.

Proposition

Le proposition sono basate sulle statistiche e vengono chiamate “prop”. Queste sono difficili da prevedere, dato che scommetti su un evento specifico. Per esempio, potresti scegliere di scommettere sui Los Angeles Dodgers che segnano un fuori campo (detto anche home run) nel primo o nel secondo inning.

Un’altra opzione è quella di scommettere su quale battitore della squadra subirà tre strike nel secondo inning. Come puoi vedere, il numero di opzioni è praticamente illimitato. Nonostante ciò, dato che questo tipo di scommessa è molto più specifico, è più difficile fare una previsione corretta. Alcune delle scommesse proposition sulle partite di baseball più popolari includono quale giocatore segnerà il maggior numero di fuori campo e quale sarà il tasso di battuta di una squadra specifica. Le quote per le proposition vengono presentate in modo simile a quelle per le moneyline.

Parlay

I parlay sono particolarmente popolari tra i giocatori di baseball esperti. I parlay sono spesso chiamati “accumulatori” perché consistono in selezioni multiple. Quelli con due selezioni sono chiamati double (o doppi), mentre quelli con tre treble (o tripli). Il numero di selezioni potrebbe essere fino a 12. Tieni a mente che i parlay non sono particolarmente adatti ai principianti in quanto è difficile prevedere il risultato di più di due partite. Se una delle tue puntate perde, perderai l’intero parlay.

D’altra parte, i parlay possono essere piuttosto profittevoli. Se il risultato di tutte le puntate è corretto, le quote si moltiplicano tra loro e generano un profitto più alto. Le scommesse parlay possono essere piazzate su run line oppure over/under. È possibile anche combinare le due opzioni.

Scommesse in-play

Le opzioni in-play sono più adatte agli scommettitori inesperti. Come già accennato, alcuni bookmaker online offrono delle scommesse live. Questo permette di piazzare delle scommesse mentre una partita è ancora in corso. Dato che stai guardando la partita, ti sarà più facile fare un pronostico corretto. Il bello delle scommesse in-play è che possono essere piazzate su quasi tutte le opzioni: over/under, moneyline, run line e così via.

Fattori da considerare prima di scommettere sul baseball

Esistono diversi fattori chiave che devi prendere in considerazione se vuoi piazzare una scommessa vincente. Molti scommettitori ritengono che il baseball sia uno sport piuttosto difficile su cui scommettere: è più difficile generare profitti sostanziali. Molte cose possono influenzare il risultato finale di una partita di baseball. Queste includono lanciatori, giocatori mancini, il campo in cui si gioca la partita, le condizioni atmosferiche e la forma delle squadre.

L’impatto dei lanciatori

baseball betting tipsSi dice che i lanciatori di baseball influenzino notevolmente quote e line delle scommesse. Questo può essere spiegato dal fatto che sono gli unici giocatori che partecipano attivamente ad ogni partita. Generalmente, si presume che i lanciatori iniziali abbiano un impatto maggiore su come vengono stabilite le quote. Come detto sopra, ogni squadra è composta da nove giocatori e due di loro sono lanciatori. In larga misura sono quelli che controllano il risultato finale della partita di baseball. Ecco perché prima di supportare una squadra, dovresti leggere le statistiche dei suoi lanciatori. La maggior parte dei bookmaker tende a pubblicare tali informazioni sui loro siti web. Se ti sei registrato in un sito senza statistiche, puoi controllare le statistiche fornite da siti web specializzati. Nota che alcuni lanciatori tendono ad avere prestazioni migliori a seconda degli avversari.

Giocatori mancini contro giocatori destrorsi

Un altro fattore importante da prendere in considerazione è se una squadra è composta prevalentemente da giocatori mancini o destrorsi. Perché è così importante? Se la formazione di battuta di una squadra di baseball è composta principalmente da giocatori mancini, essi avranno prestazioni migliori contro i lanciatori mancini. Lo stesso vale per lanciatori e battitori destrorsi. Un lanciatore mancino lancia la palla con un angolo diverso. Questo fatto da solo può confondere significativamente il battitore destrorso avversario. Lo stesso vale per i lanciatori destrorsi che giocano contro i battitori mancini.

Condizioni meteorologiche

Anche le condizioni meteorologiche hanno un ruolo sostanziale nelle partite di baseball. Naturalmente, se i giocatori sono in grande forma e sono abbastanza bravi in quello che fanno, potrebbero essere in grado di superare le cattive condizioni atmosferiche. Ma di nuovo, questo non è necessariamente vero in tutti i casi. La forza e la direzione del vento hanno un impatto cruciale sul gioco. Questo varia da un giocatore all’altro. I lanciatori sono particolarmente influenzati dalle condizioni del vento. Alcuni lanciatori usano il vento a loro vantaggio, mentre altri lo considerano un grande ostacolo.

Anche la densità e la temperatura dell’aria hanno un impatto sul gioco. La densità dell’aria dipende in gran parte dall’altitudine del campo in cui si gioca. Più alta è l’altitudine, più bassa è la densità. Una bassa densità permette alla palla di viaggiare ad una velocità maggiore, perché c’è meno ossigeno nell’aria. L’umidità è un altro fattore da considerare. Se la palla assorbe più umidità, non solo diventa leggermente più pesante del solito, ma rimbalza anche dalla mazza a una velocità inferiore. La palla volerà più lentamente e non viaggerà così lontano come farebbe normalmente.

Anche la temperatura influenza i giocatori. Più il tempo è caldo, più sudore i giocatori verseranno. Come puoi immaginare, se i palmi e le dita sono sudate, questo influenza la presa sulla palla. Anche le temperature più basse influenzano il gioco: se le dita del lanciatore sono intorpidite dal freddo, la presa non sarà così salda come lo è di solito. Il sole e le nuvole, d’altra parte, potrebbero influenzare la visibilità dei giocatori. È difficile prendere una palla quando il sole splende dritto negli occhi. Questo influenzerà notevolmente la percezione della profondità dei battitori che potrebbero non riuscire a colpire la palla.

Anche il fatto che la partita venga giocata di sera (notte) o in pieno giorno ha un’importanza significativa. In genere, si segnano più run durante il giorno, perché i giocatori hanno una migliore visibilità. Questo è particolarmente importante se stai scommettendo sulle opzioni over/under.

Terreno di gioco

Anche il terreno di gioco è importante. Se una squadra gioca nel suo campo di casa, questo significa che i giocatori non dovranno viaggiare da una città all’altra. Questo farà pendere l’ago della bilancia a favore della squadra di casa. I viaggi a lunga distanza possono rivelarsi piuttosto faticosi per la squadra in trasferta. Inoltre, quest’ultima non ha confidenza sulla configurazione dello stadio di baseball e avrà bisogno di un po’ di tempo per abituarsi al nuovo terreno di gioco. Se la squadra ha giocato una partita la notte precedente e ha dovuto prendere un volo la mattina presto, i giocatori potrebbero non avere prestazioni brillanti a causa della stanchezza. I loro avversari di casa, al contrario, saranno più riposati e avranno prestazioni migliori.

Infortuni

Gli infortuni recenti possono influenzare negativamente le prestazioni dei giocatori. Gli infortuni alla spalla, in particolare, sono molto diffusi tra i giocatori di baseball. I lanciatori, tuttavia, ne sono più colpiti e li subiscono più spesso perché hanno il compito di lanciare la palla. Il loro obiettivo è quello di generare una maggiore velocità. Se un lanciatore ha recentemente subito un infortunio alla spalla, il dolore lo porterà a lanciare la palla ad una velocità inferiore. Lo stesso vale per i lanciatori che hanno subito lesioni al gomito.

Le lesioni al ginocchio sono più comuni tra i corridori, ancora una volta con un impatto negativo sulle loro prestazioni. Questo tipo di infortunio è causato principalmente da torsioni improvvise delle articolazioni del ginocchio, così come da improvvisi cambiamenti di velocità e direzione in cui si sta correndo. Un giocatore con un recente infortunio al ginocchio non sarà in grado di raggiungere tutte le basi altrettanto velocemente. Questo potrebbe comportare una scommessa perdente.

Consigli per scommettere sul baseball

bet on baseballConsiderando tutti i fattori indicati sopra, le tue possibilità di piazzare una scommessa vincente aumenteranno. Detto questo, esistono anche altri consigli che potrebbero aiutare gli scommettitori inesperti.

Naturalmente, è una buona idea registrare un account su diversi bookmaker. Questo ti permetterà di confrontare le quote. Ricorda che non c’è bisogno di accontentarsi di quote più basse. Perché farlo, quando puoi piazzare le tue scommesse su un bookmaker che offre quote più competitive? Quote migliori significano profitti maggiori.

Nota che se le quote per la squadra che vuoi sostenere sono fissate a meno di 1.8, non ha senso piazzare una scommessa. Anche se la tua squadra vincesse, i tuoi profitti sarebbero ridicoli. Vale anche la pena menzionare che le quote per i favoriti sono sempre più basse di quelle fissate per gli sfavoriti. Questo è ovvio: le possibilità di quest’ultimi di vincere la partita sono molto più basse. A volte è molto meglio piazzare una scommessa rischiosa sullo sfavorito per ottenere vincite più sostanziose. Questa strategia viene definita come scommessa contro il pubblico.

Anche il tipo di scommessa che piazzi ha un certo ruolo e richiede l’impiego di strategie diverse. Se entrambe le squadre hanno delle ottime prestazioni, entrambe segneranno di più. In questi casi è meglio piazzare una scommessa sull’over. Dato che le partite di baseball consistono in un numero dispari di inning, cioè nove, un pareggio è fuori questione. Se il risultato è 4 a 4, entrambe le squadre saranno spinte a segnare di più.

Agli scommettitori inesperti viene spesso consigliato di scommettere sulle moneyline. Anche in questo caso, gli esperti raccomandano di puntare sugli sfavoriti, dato che in caso di vittoria ottieni più profitti. Le quote con simbolo più sono a tuo favore. Se scommetti su una sfavorita con moneyline da +120 , vincerai 120 € con una scommessa di 100 €. Se i favoriti hanno moneyline da -140, dovrai scommettere 140 € per vincere 100 €. Sostenere spesso i favoriti a quota -200 per esempio e vincere il 50% o il 60% delle volte comporta una perdita nel lungo periodo.

Dato che anche i bookmaker hanno bisogno di guadagnare, addebitano ai vincitori una commissione. Questa commissione è spesso chiamata internazionalmente come “vig” o “juice”. La commissione rappresenta la differenza tra l’importo della scommessa e la vincita. La commissione standard è fissata a -110 (rischi 110 € per vincere 100 €). È consigliabile fare una piccola ricerca e cercare un bookmaker con una commissione ridotta. Alcuni fornitori di scommesse offrono commissioni ridotte per le scommesse sul baseball, a seconda del giorno della settimana.

Ricorda che i lanciatori sono alcuni dei giocatori più importanti in una partita di baseball. Le moneyline sono stabilite in base ai lanciatori iniziali. Se il lanciatore su cui hai scommesso non può giocare per un motivo o per un altro, la scommessa sarà dichiarata nulla e la somma che hai puntato ti sarà restituita. Ecco perché è consigliabile scommettere su questo gioco come “azione”. In questo modo, anche se uno dei lanciatori iniziali non si presenta sul campo, la scommessa rimarrà attiva. Tieni presente che se un lanciatore non previsto gioca, la tua vincita potrebbe essere diversa da quella indicata dalle quote che il bookmaker ha originariamente pubblicato.

Se vuoi mettere alla prova la tua fortuna e le tue conoscenze sugli accumulatori, ma sei nuovo alle scommesse sul baseball, considera di piazzare un accumulatore doppio, che combina solo due selezioni. Non c’è bisogno di rischiare di perdere i tuoi soldi con tre o più selezioni: è probabile che non sia in grado di prevedere correttamente il risultato di più di due partite di baseball.

Anche tenere traccia delle strisce di battuta e di lancio delle squadre può rivelarsi utile, specialmente per le scommesse in-play. Se una squadra sta subendo una lunga serie di sconfitte, questo può influenzare l’opinione del pubblico. La maggior parte degli scommettitori opta per scommettere contro questa squadra. Nonostante ciò, non si sa mai in quale direzione soffierà il vento. Usa le statistiche e il tuo intuito per valutare le possibilità della squadra di uscire dalla serie di sconfitte. Se esiste questa possibilità, punta sulla squadra con le quote in-play, solitamente più profittevoli.

Infine, l’ultimo consiglio è quello di scommettere sempre sulla squadra con il “bullpen” più forte. Questo termine è spesso usato per riferirsi ai lanciatori di rilievo, che entrano in gioco dopo che il lanciatore titolare della squadra ha subito un infortunio o è stato rimosso per inefficacia. Quando i bullpen di entrambe le squadre sono ugualmente performanti, devi affidarti alle statistiche. Studia i risultati delle squadre nelle partite precedenti e valuta il vantaggio della squadra di casa. Questo aumenterà le tue possibilità di piazzare una scommessa vincente.

(Visited 16 times, 1 visits today)