Tipi Di Scommesse

sportsQuelli di voi che sono relativamente nuovi al mondo delle scommesse sportive sono probabilmente stupiti dall’enorme numero di tipi di scommesse che avete incontrato. E in effetti, la gamma di scommesse che si possono fare sugli eventi sportivi è davvero sbalorditiva e può creare confusione per gli scommettitori meno esperti. Tale confusione può provocare errori, che alla fine porteranno a gravi perdite. Non sorprende che tutti gli scommettitori di successo, professionisti o amatoriali, cerchino di informarsi attentamente sui vari tipi di scommessa. Ecco perché è sempre una buona idea imparare a conoscere i tipi di scommessa di base prima di procedere con scommesse più avanzate.

La verità è che le scommesse non sono così complesse e difficili da capire fintanto che si parte dalle basi. Ma alcuni sistemi di scommessa possono risultare davvero più difficili da capire rispetto ad altri. Tuttavia, questo non significa che i principianti non riusciranno a capirli del tutto. Si consiglia agli scommettitori inesperti di iniziare con scommesse semplici; potrai procedere con le scommesse più complesse non appena avrai imparato le basi. Un’altra cosa da tenere in considerazione è il fatto che i nomi dei tipi di scommessa possono variare da un paese all’altro. In alcuni casi, lo stesso termine può avere significati diversi.

Nel seguente articolo abbiamo organizzato i tipi di scommessa partendo da quelle semplici e procedendo poi con scommesse più complesse.

Trova qui i migliori bookmaker

MyBookie
$1000 Welcome Bonus T&C Apply
$25 Min. Deposit
MyBookie
Excellent (4.98 of 5.00)
A MINIMUM deposit of $100 is required to qualify for the 50% bonus. All deposits lower than $100 will receive a 25% bonus. The maximum bonus per deposit is $1,000. All rollover requirements must be met prior to requesting a payout.
Intertops
$200 Welcome Bonus T&C Apply
$25 Min. Deposit
Intertops
Excellent (4.65 of 5.00)
The bonus and the deposit need to be rolled over 4x at min. odds of -200 (1.5) before a payout is possible Max. $200 of every bet count towards the rollover.
Bovada
$250 Welcome Bonus T&C Apply
25 Min. Deposit
Bovada
Excellent (4.44 of 5.00)
Join Bovada, make your first deposit and instantly receive a 50% Sports Welcome Bonus up to $250.

Scommesse dirette e Spread dei punti

sports betting odds sheetLa scommessa straight o diretta è senza dubbio uno dei tipi più comuni di scommesse ed è considerata adatta agli scommettitori più inesperti. Quelli di voi a cui non piace correre rischi piazzando scommesse rischiose dovrebbero optare per le scommesse straight. In generale, una scommessa diretta è quando selezioni un solo risultato e scegli tra due partecipanti a una competizione. Chi avrà previsto correttamente il risultato di una partita vincerà. Chi sbaglia, perde.

Le scommesse straight assomigliano molto alle win bets (scommessa sul vincitore), ma ci sono alcune differenze. Con le win bets, l’obiettivo è indovinare chi vincerà una determinata partita. Negli Stati Uniti, la win bet è denominata “Moneyline”. Invece, con le scommesse dirette, puoi scegliere tra diversi risultati, non sei tenuto a scommettere solo su chi pensi sarà il vincitore. Ad esempio alcune partite possono terminare con un pareggio.

Quando c’è una differenza significativa tra le due squadre coinvolte in una partita, viene creato il cosiddetto Point Spread o Spread dei Punti (Differenza di punti) per neutralizzare questa differenza. Fondamentalmente, l’idea è quella di aumentare artificialmente le possibilità di vittoria dello sfavorito in anticipo, in modo che entrambe le squadre appaiano ugualmente attraenti agli occhi degli scommettitori.

Come puoi immaginare, spesso una delle squadre è migliore dell’altra, il che può portare tutti gli scommettitori a piazzare le loro scommesse sulla squadra che ha maggiori probabilità di vincere la partita. Questo, di per sé, porterà a un numero considerevole di scommesse vincenti. Questo è il motivo principale per cui i bookmaker creano lo spread dei punti: l’idea è di dare un vantaggio ai potenziali sfavoriti per far apparire entrambe le squadre ugualmente appetibili. Gli scommettitori possono scommettere sul favorito e su una vittoria di un certo margine/spread. L’altra opzione è puntare sullo sfavorito, e se la squadra perde, non dovrà perdere con un punteggio superiore a quello dello spread/differenza.

Ecco un esempio con le squadre di basket per rendere le cose più chiare. I Chicago Bulls e i Milwaukee Bucks stanno per scontrarsi. Molti scommettitori sceglieranno i Bulls come potenziali vincitori. Dato che i Bulls sono i favoriti in questo caso, i bookmaker aggiusteranno il point spread a 7 (ipoteticamente, ovviamente). Ciò significa che quelli di voi che fanno una scommessa diretta sui Bulls, dovranno vincere con più di 7 punti di differenza per generare profitti. D’altra parte, gli scommettitori che hanno piazzato una scommessa diretta sui potenziali sfavoriti, i Bucks, vinceranno solo se la squadra vince o perde con meno di 7 punti. Cosa succede se i favoriti vincono con 7 punti? Bene, questo si chiama “push” e in questi casi tutti gli scommettitori che hanno piazzato scommesse sui Bulls riceveranno indietro le loro puntate.

Nella maggior parte dei casi, le quote delle scommesse dirette sono le stesse, indipendentemente dalla squadra su cui decidi di scommettere.

Over/Under

sports betting over under goalsQuesto è un altro tipo di scommessa, che negli ultimi anni gode di grande popolarità tra gli scommettitori. Le scommesse Over / Under sono generalmente piazzate su partite di calcio e basket, ma sono comuni anche ad altri sport. La buona notizia è che anche loro non sono così difficili da capire. Con le scommesse over / under, tutto dipende da quanti punti o goal segneranno le squadre. È completamente irrilevante chi sarà il vincitore. L’unica cosa che conta, in questo caso, è il numero complessivo di punti / goal realizzati.

Il bookmaker decide in anticipo il numero di punti o goal da segnare nel corso di una partita. Gli scommettitori, d’altra parte, dovrebbero pronosticare se il numero di punti segnati sarà maggiore o minore di quello stabilito dal bookmaker. Permetteteci di dimostrare con un altro esempio. In una situazione ipotetica, l’Arsenal sta giocando contro il Chelsea. Il bookmaker ha fissato a 3 il numero di goal segnati dall’Arsenal. Puoi scommettere sull’Arsenal, puntando sul fatto che segni più di 3 volte o scommettere che segnerà meno di 3 gol.

Scommesse Futures

sports betting futuresQuesto tipo di scommessa è anche facile da capire perchè si basa sullo stesso principio delle win bets. Per evitare confusione, tieni presente che in alcuni casi i futures o scommesse future sono chiamate “outrights”. L’idea è quella di indovinare chi sarà il vincitore di un’importante competizione, torneo o campionato.

Fare una scommessa future può essere molto divertente, ma sfortunatamente comporta una serie di svantaggi. La parte difficile è che dovrai fare la tua previsione prima ancora che la stagione sia iniziata. Sarà quindi difficile trovare una base sulla quale fare la propria previsione poiché la stagione deve ancora iniziare. Non c’è modo per te di sapere come performerà ogni squadra. Certo, potresti basare la tua previsione sulle prestazioni e sullo stato di forma della squadra durante la stagione precedente, ma anche questo non è sempre indicativo. Alcuni giocatori chiave possono essere messi in panchina, altri possono essere trasferiti o subire infortuni. La conclusione è che non si sa mai cosa succederà nel corso di una stagione sportiva. Questo spiega perché le scommesse futures rappresentano un tale rischio.

Un altro svantaggio delle scommesse futures deriva dal fatto che gli scommettitori devono piazzare le loro scommesse in anticipo, prima dell’inizio della stagione. Ciò significa che i tuoi soldi rimarranno con il bookmaker per tutta la stagione senza che tu possa raccogliere le vincite che hai accumulato.

Si consiglia di piazzare scommesse ridotte sui futures. In questo modo se la squadra su cui hai scommesso non riesce a vincere il campionato, non subirai perdite consistenti. Invece, se il tuo preferito vince, la tua piccola scommessa potrà generare profitti sostanziali, a seconda delle quote, ovviamente. In ogni caso, si consiglia di giocare sul sicuro.

Scommesse In-Play o Scommesse Live

in play bettingLe scommesse in-play o live sono la scelta migliore per chi ha un’esperienza di gioco limitata. Alcuni bookmaker le chiamano “Scommesse live” o “In-Running”. Ma prima, spieghiamo cosa sono le scommesse in tempo reale. In molti casi, i bookmaker accettano le scommesse solo prima dell’inizio del gioco. Tuttavia, molti fornitori di scommesse basati sul web tendono ad accettare scommesse su mercati diversi dopo l’inizio dell’evento. Le scommesse in tempo reale sono accettate dall’inizio alla fine della partita.

Alcuni aspetti devono essere considerati. Con le scommesse in tempo reale, le quote cambiano con il progredire del gioco o della gara. Inoltre, una partita in corso consente di scommettere su mercati aggiuntivi. Ad esempio, puoi scommettere su quale squadra o giocatore segnerà il prossimo goal. Nel tennis è possibile scommettere su chi secondo te vincerà il prossimo set e così via.

Questi erano solo alcuni esempi ma, come probabilmente puoi capire, le scommesse in tempo reale presentano una serie di vantaggi. Per prima cosa, è molto più facile fare una previsione corretta quando guardi live lo svolgimento della partita. Guardare lo svolgersi di una partita consente di fare una migliore valutazione del suo possibile esito. Tieni presente che le decisioni devono essere prese molto rapidamente. Le scommesse in-play consentono inoltre agli scommettitori di ridurre le perdite. Ad esempio, se hai piazzato una scommessa In-Play su una squadra di calcio che ha iniziato male il primo tempo. Se ti penti della tua decisione, puoi semplicemente piazzare un’altra scommessa sugli avversari nel tentativo di compensare le possibili perdite dalla tua prima scommessa.

Quelli di voi che hanno un account con un bookmaker web possono guardare le partite online: molti fornitori di scommesse offrono un servizio di Live Stream. Dato che i bookmaker più famosi sono in genere disponibili anche in formato mobile, non ti perderai mai nulla, anche quando non sei a casa davanti alla TV.

Prosps o scommesse “on-demand”

Le scommesse “proposition”, chiamate anche “Props”, sono estremamente popolari tra gli scommettitori. Questo tipo di scommessa consente di piazzare scommesse su diversi eventi sportivi, statistiche di squadre o giocatori. I tipi più comuni di scommesse proposition includono le scommesse su quale squadra o giocatore segnerà il primo goal della partita. Nel football americano, ad esempio, puoi scommettere sulla squadra che pensi segnerà il primo touchdown o il primo canestro. Inoltre, gli appassionati di baseball possono scegliere di scommettere su quante vittorie o corse accumulerà un giocatore specifico nel corso di una singola partita. È possibile scommettere sul numero di strike che un lanciatore di baseball segnerà. Piazzare scommesse Over / Under sulle statistiche è un’altra alternativa. Come puoi capire, l’elenco delle opzioni per questo tipo di scommessa è praticamente infinito.

In termini più ampi, le scommesse proposition sono scommesse piazzate su cose che generalmente non influenzano il risultato complessivo di un evento sportivo. Per evitare confusione, tieni presente che alcuni bookmaker usano il termine “Speciali” per quanto riguarda le scommesse sulle proposte.

Parlays o Multiple

12 teams parlay betGeneralmente gli scommettitori inesperti dovrebbero evitare questo tipo di scommesse e c’è una buona ragione per farlo. Il parlay o multipla, nota anche come “scommessa combinata” o “accumulatore”, è una scommessa singola che collega due, tre e talvolta anche più scommesse individuali. O in altre parole, i parlay consistono in diverse selezioni. Invece di piazzare più scommesse singole, puoi combinarle in un parlay con più selezioni. I parlay con due selezioni sono chiamati “Doubles”, mentre quelli che collegano tre scommesse singole prendono il nome “Trebles”. A volte il numero di selezioni arriva fino a 12 o 20. Questo tipo di scommessa è abbastanza comune in sport come il calcio europeo e le corse di cavalli.

Allora perché i parlay dovrebbero essere evitati dai principianti? La risposta è semplice: i principianti non hanno l’esperienza e la conoscenza per fare diverse previsioni corrette. Una multipla riesce solo se si indovinano tutte le selezioni. Tutte le tue previsioni dovranno essere corrette, se vuoi che la tua scommessa venga pagata.

Le multiple, tuttavia, sono particolarmente popolari tra gli scommettitori esperti per il semplice motivo che possono generare enormi profitti, maggiori rispetto a singole scommesse più piccole. Maggiore è il numero di selezioni di un parlay/multipla, maggiori saranno i profitti che genererai (a condizione che tutte le selezioni siano vincenti, ovviamente). I tuoi potenziali guadagni aumentano perché se tutte le selezioni risultano vincenti, le loro quote verranno moltiplicate. Il risultato è un profitto sostanziale.

Scommesse Teaser

Questo tipo di scommessa è molto popolare tra gli appassionati di calcio e basket. In larga misura, le scommesse teaser assomigliano ai parlay. C’è una piccola differenza, tuttavia: gli scommettitori possono puntare e regolare lo spread di punti per le selezioni che hanno fatto. Proprio come i parlay/multiple, i teaser possono consistere in 2-12 selezioni, in rare occasioni anche di più.

Come accennato in precedenza, gli scommettitori possono selezionare uno spread. Se tutte le squadre rispettano i rispettivi spread, allora il tuo teaser vincerà. Altrimenti, perderai l’intera scommessa. Nella maggior parte dei casi, i bookmaker consentono di modificare gli spread dei punti di 6, 6,5 o 7 punti.

La principale differenza tra parlay e teaser deriva dal fatto che c’è una differenza significativa per quanto riguarda le quote. Se le selezioni del tuo parlay sono tutte corrette, le loro probabilità verranno moltiplicate, il che non è il caso dei teaser. Ogni 0.5 punti modificati dallo spread dei punti, le probabilità diminuiranno. Ma è importante notare che le possibilità di vincere con le scommesse teaser sono molto più alte. Sebbene le quote di un teaser non siano così allettanti, raccoglierai vincite piccole ma frequenti – quindi tue possibilità di perdere l’intero bankroll sono molto più basse.

Handicap

football handicap bettingAlcuni parallelismi possono essere tracciati tra spread di punti e handicap. Le scommesse con handicap sono comunemente piazzate sugli sport che si basano sui punti: calcio, football americano, tennis, basket e così via. Anche con gli handicap viene dato in anticipo un vantaggio a una delle due squadre in gara.

Come probabilmente avrai capito, la squadra che ha maggiori probabilità di perdere la partita ha un “vantaggio”. Un certo numero, chiamato handicap, viene sottratto dal numero di goal segnati dal favorito. Ma fornire agli sfavoriti un vantaggio non è lo scopo principale degli handicap. Gli handicap influenzano il modo in cui vengono presentate le quote: è una modifica che ha a che fare con il fatto che i bookmaker gestiscono dei “balanced books“, quote bilanciate. D’altra parte, lo scopo dell’handicap è quello di rendere più eccitanti gli eventi sportivi con risultati già scritti.

Permetteteci di dimostrarlo con un esempio. Se il Manchester United affronterà l’Aston Villa, tutti si aspetteranno che il Manchester vinca, soprattutto se si considera il fatto che l’Aston Villa è attualmente posizionata in fondo alla classifica. Ecco perché il bookmaker può scegliere di dare al Manchester un handicap di -3. Ciò significa che il Manchester dovrebbe segnare un minimo di quattro gol per far vincere la scommessa – solo allora, gli scommettitori che hanno piazzato scommesse su questa squadra genereranno un profitto da questo mercato (a condizione che l’Aston non riesca a segnare anche un solo gol). Se la stessa partita finisce in 4:1 per il Manchester, sarà interpretata come un pareggio, perché sottraendo 3 da 4, il risultato è praticamente 1: 1. Poi di nuovo, se il Manchester segna solo due gol, e il risultato è 2:1, quelli che hanno scommesso sull’Aston vinceranno e incasseranno i loro profitti. In questo caso, l’Aston avrà un handicap di +3. Quindi, come puoi vedere, in alcuni casi scommettere sullo sfavorito può pagare.

Handicap Asiatici

Questa è una variazione della scommessa con handicap, basata sullo stesso principio. La squadra che ha maggiori possibilità di vincere la partita riceve un handicap e deve segnare più goal per far vincere chi punta su di essa. Ci sono alcune differenze, tuttavia. La principale è che il risultato di pareggio è completamente cancellato. Una partita che termina con un pareggio risulterà in un push – in questi casi, gli scommettitori in genere riprendono l’importo delle loro scommesse. Per eliminare la possibilità di una push, le quote sono espresse come frazioni. Questo può essere fatto sia nel formato decimale che in quello frazionario. Le partite sono presentate nel modo seguente: – / + ½ (0.5) o – / + ¼ (0.25), dato che è praticamente impossibile per qualsiasi squadra segnare un mezzo o un quarto di gol. Altri possibili handicap includono – / + ¾ (0.75), – / + 1 ½ (1.50) e così via.

Un quarto di handicap divide la puntata che hai piazzato, tra i due mezzi (½) intervalli più vicini. La tua puntata è divisa in due parti e viene piazzata come due scommesse individuali. Ad esempio, se piazzi € 1000 come scommessa e l’handicap è 1 ¾, sarebbe lo stesso che piazzare una scommessa di € 500 a 1 ½ handicap e altri € 500 a 2.

D’altra parte, un handicap di ¼ consente agli scommettitori di vincere e pareggiare o perdere e pareggiare. Nel primo caso lo scommettitore vincerà metà della propria scommessa, nel secondo perderà metà dell’importo piazzato come scommessa.

Quando l’handicap è composto da un numero intero, ad esempio – / + 1, il punteggio finale verrà modificato in modo tale che il risultato del gioco sia un pareggio. In realtà la partita non è finita in parità, il risultato viene semplicemente aggiustato in modo che appaia tale. Questa situazione richiede un “Push”, una spinta: dato che non c’è un vincitore, ti verrà restituita la tua puntata. In altre parole, non vinci né perdi.

(Visited 13 times, 1 visits today)